Menu

Silvia Sisto

2018-06-16 - Insegnanti
Silvia Sisto

Silvia Sisto, nata a Bari, inizia gli studi a soli 4 anni. Fino ai 15 ha continuato presso “Studio Danza” (BA) seguita dall’insegnante Claudia Drago, con la quale partecipa e vince diversi concorsi. Nel 2009 supera l’audizione presso la scuola del Balletto di Toscana, diretta da Cristina Bozzolini studiando con Eugenio Buratti, Lucia Geppi, Eugenio Scigliano , Alessandro Bigonzetti, Antonella Cerreto, Francesco Nappa, Angela Placanica, Arianna Benedetti. Nel 2010, all’età di 18 anni, entra a far parte dello Junior Balletto di Toscana interpretando diverse coreografie del repertorio della compagnia. Nel 2012 si trasferisce a Londra per continuare gli studi classici e contemporanei. Nel 2013 inizia il lavoro presso “Oniin Dance Company” diretta da Daniela Rapisarda e Alessandro Vacca, che le permette di varcare i palchi di diversi Festival; a Stoccarda in Germania per il Gala “to support research for Alzheimer” at the Dance Company Theatherhaus Stuttgart sotto l’organizzazione di Eric Gauthier, successivamente a NY e Sud Korea, dove partecipano a festival ed interscambi con compagnie locali. Nel 2014 lavora per la prima volta con Equilibrio Dinamico Dance Company diretta da Roberta Ferrara, interpretando “Get Drunk” di Roberta Ferrara e “Before I Let You Go” di Igor Kirov. Nel 2015, all’età di 21 anni, si trasferisce a Torino e lavora presso il Balletto Teatro di Torino, diretta da Loredana Furno. Inizia il lavoro con Itzik Galili, con il quale interpreta ruoli principali sia nel duetto “Fragile” sia nell’insieme “Until. With/Out. Enough.” Successivamente in creazione con Marco De Alteriis “In Chopin” e con Anotonello Tudisco “Vapore Corporeo”. Durante l’anno inizia anche il rapporto lavorativo con il Teatro Regio di Torino, che le permette di danzare in Aida con regia di William Friedkin e di conoscere il regista Stefano Poda,con il quale inizia un rapporto costante di lavoro che la porta a danzare il “Faust” per lo stesso Teatro Regio e per l’opera di Lausanne e, successivamente, nel 2017/2018, nella “Turandot”, per il Teatro Regio, interpretando ruoli principali sia nella danza che nell’intero contesto dell’opera. Nel 2016 entra a far parte della compagnia del Balletto di Roma, artisticamente diretta da Roberto Casarotto. Le permette di studiare e lavorare con coreografi emergenti ed affermati; Itamar Serussi, Chris Haring, Fabrizio Monteverde, Francesca Pennini, Giorgia Nardin, Pablo Tapia Leyton, Paolo Mangiola.. Riprende, nel 2017, il lavoro con Roberta Ferrara interpretando diversi ruoli del reportorio della compagnia. Coreografie della stessa Roberta Ferrara, Marco Blazquez, Jiri Pokorny. Insieme alla compagnia partecipa a diversi festival, in Italia e all’estero. Gli anni di lavoro sono stati sempre e costantemente seguiti da studi classici, contemporanei e di ricerca e anche da pratiche di insegnamento per diverse scuole e accademie.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>